Categoria: Musica

CSI – DEL MONDO

E' stato un tempo il mondo giovane e forte, odorante di sangue fertile, rigoglioso di lotte, moltitudini, splendeva pretendeva molto... Famiglie donne incinte, sfregamenti, facce gambe pance braccia... Dimora della carne, riserva di calore, sapore e familiare odore... E' cavità di donna che crea il mondo, veglia sul tempo lo protegge... Contiene membro d'uomo che … Continua a leggere CSI – DEL MONDO

2012 ends with these sounds

Firewater - International Orange (2012) - A fresh mix of rock and world music, the follow-up to the wonderful Golden Hour (2008) Motley Crue - Greatest Hits (1998) - When I saw them live at Gods of metal 2009 I didn't appreciate, just because I always discarded hair metal and stuff. Never listened to them before, but … Continua a leggere 2012 ends with these sounds

Anathema x 2

Vi propongo un paio d'album in cui il gruppo inglese ha rivisitato in chiave semi-acustica ed ambientale buona parte del suo repertorio. Hindsight (2008) si concentra sui pezzi più "recenti" (degli ultimi 15 anni), che già di loro erano un incrocio tra Pink Floyd, Radiohead, Sigur ros e Nick Drake. Falling Deeper (2011) riprende addirittura … Continua a leggere Anathema x 2

I miei album per il 2012

In un anno in cui sono diventato sempre meno musicista e anche sempre meno "ascoltatore" ci sono pur sempre alcuni punti fermi da mantenere, certi stati d'animo da sublimare; e c'è da scoprire a che punto sono quelli che sono diventati negli anni dei compagni di viaggio, anche se magari si tratta di rockstar di … Continua a leggere I miei album per il 2012

The Great Deceiver – Terra Incognito

Visto che per vari motivi mi trovo ormai da tempo in uno stato di totale rigetto per la politica, il mondo, lotte di qualsiasi tipo ecc., ammorbato da troppe cose viste e vissute soprattutto quest'ultimo anno in giro per il mondo, ho ben pensato di ripartire con la rubrica musicale di questo sperduto blog, che … Continua a leggere The Great Deceiver – Terra Incognito

IN MEMORIA DI PETER STEELE

A ormai un mese dalla sua morte, questi sono un po' in breve i pensieri che mi sono girati in testa durante questo periodo, dopo averlo saputo (vari giorni dopo, visto che finora ben pochi ne hanno parlato sui vari siti ecc.). La prima cosa a cui ho pensato e' l'ironia paradossale della cosa, dati … Continua a leggere IN MEMORIA DI PETER STEELE