Al centro della Cina c’è un cadavere che nessuno ha il coraggio di portare via

andrea lisi copywriter e blogger recensisce Tiziano Terzani

Recensione de "La Porta Proibita" di Tiziano Terzani Primi anni '80. Il maoismo è finito e il nuovo capo supremo del partito comunista cinese, Deng XiaoPing, sta gettando le basi della sensazionale crescita economica del gigante asiatico.   Ma la Cina resta una dittatura, oltre che un paese in piena confusione. Una terra in preda … Continua a leggere Al centro della Cina c’è un cadavere che nessuno ha il coraggio di portare via

Annunci